Corso Didattica reticolare: pratiche musicali educative e strumenti per l’inclusione

Didattica reticolare: pratiche musicali educative e strumenti per l’inclusione

Corso di Formazione di 40 ore (25 in presenza e 15 online)

Per insegnanti della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria, pedagogisti, insegnanti di sostegno, educatori,
docenti.

Docenti:
Andrea Gargiulo
(Didattica reticolare e pratiche musicali educative – formazione in presenza)

Raffaela D’Alterio
(DSA: Strumenti per l’inclusione – formazione online)

Per questo Corso i docenti possono utilizzare il Bonus Scuola
Codice iniziativa su SOFIA: 5563

Quadro di riferimento e obiettivi formativi:
La Legge 13 luglio 2015, n. 107, oramai nota come Riforma de “La Buona scuola”, all’art.1 comma 7, tra gli “obiettivi formativi individuati come prioritari” pone il “potenziamento delle competenze nella pratica e nella cultura musicali”: a tale obiettivo dovranno mirare le istituzioni scolastiche in riferimento alle “iniziative di potenziamento dell’offerta formativa e delle attività progettuali”. Un dettato chiaro, che attribuisce (finalmente!) alla musica un ruolo non marginale nel progetto formativo della scuola, nei tre ordini fondamentali che vanno dalla primaria alla secondaria superiore. A sua volta l’insegnante è sollecitato ad ampliare il proprio profilo professionale, integrando la musica nel quadro delle sue competenze e lasciandola interagire tanto all’interno della propria azione didattica quanto in relazione alla globale offerta formativa dell’istituzione scolastica.
Negli ultimi anni la didattica musicale ha compiuto un ulteriore e decisivo salto in avanti, soprattutto attraverso l’attuazione di didattiche operative e laboratoriali concrete, in grado di tradurre in stimoli reali le premesse teoriche e metodologiche dell’educazione musicale e di operare un definitivo svecchiamento dell’impianto didattico tradizionale.
Il Corso Didattica reticolare: pratiche musicali educative e strumenti per l’inclusione poggia anche sui riferimenti pedagogici, psicologici e normativi del concetto di Musica inclusiva ed ha lo scopo di fornire ai corsisti modelli formativi e didattici esemplari. Destinatari del Corso sono educatori, formatori musicali, insegnanti o aspiranti insegnanti di scuola dell’infanzia, primaria, secondaria e di sostegno, musicoterapeuti, operatori sociali.
Prendendo atto della crescente domanda di sviluppo delle pratiche pedagogiche inclusive nell’ambito della didattica generale e della musica, questo Corso è progettato per consentire ai partecipanti di acquisire competenze psico-pedagogiche atte a promuovere esperienze educative inclusive e raggiungere, anche e ancora di più attraverso la musica, quegli studenti che sono a maggior rischio di esclusione per differenze culturali e/o psicofisiche.

Struttura del corso:

Lezioni in presenza (25 ore) – Didattica reticolare e pratiche musicali educative
Docente: Andrea Gargiulo
L’approccio della didattica reticolare non persegue come prioritario l’obiettivo tecnico, che si può rettificare successivamente, ma il metodo di trasmissione delle competenze come sapere complesso …ma non complicato.
Nella didattica reticolare non esiste la valutazione; l’errore si chiama semplicemente decontestualizzazione e tutto viene creato intorno al bambino o all’adolescente.
“Ho pensato a format didattici aperti, una sorta di regia nello stile del grande Eugenio Barba, un genio che dal Salento è andato a rivoluzionare l’idea stessa di teatro, basando tutto sull’improvvisazione e l’interazione col pubblico. Quella era l’idea: avere un canovaccio di massima, ma non sapere dove saremmo arrivati, contando sull’entusiasmo del bambino e la sua propositività. Ci siamo accorti che i bambini sono una risorsa incredibile di proposte didattiche: a noi toccava solo saperle selezionare e incanalarle all’interno del progetto didattico” (Andrea Gargiulo).
• Il modulo di formazione in aula è diviso in due unità didattiche, una teorica e una laboratoriale, naturalmente relazionate tra loro e così suddivise per contenuti:
La didattica reticolare, definizione e pratiche operative
– La didattica reticolare, fondamenti epistemologici e pratiche operative
– Programmazione e progettazione: due metodi a confronto
– La didattica reticolare e la musica come strumento educativo
– La musica per non musicisti. Il gioco musicale come seduzione motivante: il gioco della tecnica, il gioco della lettura
– La body percussion: lettura ritmica, creazione e interazione con i suoni del corpo, la conduction, l’incertezza pertinente nella creazione estemporanea

Workshop di pratiche educative vocali, di consapevolezza corporea e movimento,
body percussion, improvvisazione, pratiche strumentali
– Laboratorio di pratiche musicali educative, anche per non musicisti, nel sostegno
– Laboratori di body percussion
– Laboratorio di improvvisazione procedurale e non, idiomatica e non
– Laboratorio di autocostruzione e uso di strumenti autocostruiti e di strumenti ‘poveri’ (flauti dolci, diamoniche, strumenti in dotazione alle scuole, ecc.).

Lezioni online (15 ore) – DSA – Strumenti per l’inclusione
Docente: Raffaela D’Alterio
Il termine Disturbi Specifici dell’Apprendimento, si riferisce ad un gruppo eterogeneo di disturbi che interessano alcune specifiche abilità dell’apprendimento scolastico, caratterizzati da una discromia tra funzionamento intellettivo ed età anagrafica. Essi evidenziano un’atipia dello sviluppo riguardante soprattutto l’abilità di lettura (dislessia), di scrittura (disortografia e disgrafia) di fare calcoli (discalculìa). Il compito del docente consiste nel programmare specifiche attività di potenziamento e recupero, al fine di compensare le lacune esistenti.
Questo corso online fornisce strumenti pratici ed esempi basati su casi reali finalizzati alla realizzazione di attività volte al sostegno dell’inclusione, della partecipazione e dell’apprendimento degli alunni e studenti con DSA.
Dopo una breve disanima sulle tipologie di DSA, sulle possibili implicazioni nel contesto scolastico e sulle indicazioni legislative in materia di didattica individualizzata, il corso si articolerà in una serie di videolezioni dimostrative sulle possibili strategie attuabili dall’insegnante/educatore non soltanto in classe, ma in tutti i contesti educativi e relazionali.
OBIETTIVI
• Offrire una visione completa dei DSA: dislessia, disgrafia, disortografia e discalculìa.
• Fornire strumenti sia teorici che pratici necessari ad affrontare al meglio tali difficoltà d’apprendimento.
• Promuovere, attraverso l’analisi consapevole dei bisogni educativi degli alunni con DSA, un apprendimento basato sulla dimensione relazionale, fondamentale per instaurare un clima di fiducia, accudimento e integrazione nel gruppo classe.
COMPETENZE IN USCITA
• Progettare interventi in base ai diversi stili di apprendimento, finalizzando l’attività didattica a promuovere un apprendimento significativo.
• Applicare una didattica personalizzata, applica una didattica in base alle specificità ed unicità dei bisogni educativi che caratterizzano gli alunni della classe, considerando le differenze individuali.
• Essere in grado di stabilire con i propri alunni una relazione interpersonale significativa, elemento indispensabile per favorire qualunque strategia operativa.

CONTENUTO DEL CORSO
• Introduzione e riferimenti normativi
• La dislessia, la disgrafia e la disortografia, la discalculia, la comorbilità, la complessità dell’azione didattica e l’osservazione,
• Strumenti compensativi e misure dispensative
• L’influsso delle esperienze sociali e il rendimento sulla formazione degli allievi
• La dimensione relazionale: presupposto di un buon apprendimento
• Il rapporto empatico e il rispecchiamento
• Metodi per rapportarsi agli allievi
• Il ruolo delle aspettative
• L’incoraggiamento
• La progettualità educativa

Il corso si articola in moduli didattici accompagnati da altrettante videolezioni in cui i relatori illustreranno e attività pratiche ludiche utili all’applicazione di strategie atte a sostenere la persona con DSA a sfruttare al meglio le proprie risorse personali nello studio e nella relazione con gli altri.

Periodo e Sede
La formazione in presenza si svolge presso il Conservatorio di Musica “Tito Schipa” di Lecce nei seguenti giorni e orari:
Sabato 21 e Domenica 22 ottobre (ore 15-19,30 / ore 9-13)
Sabato 4 e Domenica 5 novembre (ore 15-19,30 / ore 9-13)
Sabato 18 e Domenica 19 novembre (ore 15-19,30 / ore 9-13)

La formazione online si svolge su Discentes.net, la Piattaforma E-learning di Artedo per la formazione a distanza, attraverso:
• videolezioni accessibili in qualunque momento;
• dispense in pdf per studiare comodamente da casa;
• slides;
• test conclusivo per la valutazione del livello di apprendimento;
• un tutor a disposizione per qualunque esigenza.
L’iscrizione al modulo online viene effettuata in concomitanza con l’iscrizione al corso completo. L’allievo riceverà un’e-mail all’indirizzo comunicato ai responsabili del corso con le credenziali personali e le istruzioni per accedere in piattaforma e-learning. 
Il modulo online sui DSA è attivo 24h24, non prevede lezioni programmate e può essere svolto nella massima autonomia dell’allievo, in quanto il materiale didattico sarà interamente disponibile sin dal primo accesso.

Frequenza e attestato
La frequenza alle attività del corso è obbligatoria per l’80% delle ore programmate.
Il Corso rilascia un attestato di frequenza di 40 ore di formazione, merito e certificazione delle competenze acquisite.
L’Attestato è rilasciato da ART.ED.O. – Polo Mediterraneo delle ArtiTerapie e delle Discipline Olistiche – Ente Accreditato MIUR ai sensi della Direttiva Ministeriale 90/2003 con decreto prot.
AOODPIT.852 del 30/07/2015 e adeguato alla direttiva 170/2016 ed ha validità ai fini del riconoscimento della formazione e dell’aggiornamento del personale della scuola.

Costo del corso
Il corso ha un costo di euro 360,00 ed è acquistabile con la Carta del Docente.
L’iscrizione può essere effettuata contattando gli uffici di NDM e sul portale SOFIA del MIUR (codice attività: 5563).

Contatti e info
E-mail: info@ennediemme.it
Telefono: 377.1693436

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi