Carta del Docente e piattaforma S.O.F.I.A.: alcuni chiarimenti
Blog / piattaforma sofia chiarimenti

Carta del Docente e piattaforma S.O.F.I.A.: alcuni chiarimenti

carta del docenteI docenti in possesso della Carta del Docente possono utilizzare il Buono per iscriversi alle iniziative formative proposte nel catalogo online dai Soggetti accreditati MIUR ai sensi della direttiva 170/2016. Ma la sola iscrizione su S.O.F.I.A. è sufficiente a garantire il riconoscimento della formazione?

Di seguito pubblichiamo le risposte alle domande più frequenti.

Come faccio ad iscrivermi ad un’iniziativa formativa su S.O.F.I.A.?

Come indicato nelle Istruzioni per l’uso della piattaforma, previa registrazione al portale, il docente potrà accedere alla propria area privata e visualizzare il catalogo delle iniziative formative online. Il catalogo può essere consultato in due modi.

  •  Ricerca libera di un corso o di un Soggetto accreditato.
  •  Ricerca per ambiti specifici o traversali.

Una volta scelto l’ambito formativo, il docente visualizzerà l’elenco delle iniziative presenti nel catalogo e potrà procedere all’iscrizione.

E’ obbligatorio utilizzare la Carta del Docente per iscrivermi ad un corso?

Assolutamente no. L’iscrizione ad un’iniziativa formativa può avvenire con un bonus della Carta del Docente preventivamente generato o con le altre modalità di pagamento previste dall’ente. Per questo motivo è importante contattare l’ente formatore per richiedere informazioni circa le altre modalità (bonifico, carta di credito, paypal, ecc.).

Ho effettuato l’iscrizione ad un corso su S.O.F.I.A. Cosa succede ora?

Anche in questo caso consigliamo ai docenti di contattare l’ente erogatore della formazione per comunicare l’avvenuta iscrizione al percorso formativo su S.O.F.I.A.
Nel caso di iniziative erogate online, infatti, spesso il docente deve accedere alla piattaforma e-learning sulla quale si svolgerà effettivamente il corso.
Questo passaggio non è automatico e può essere rallentato dal fatto che la piattaforma S.O.F.I.A. non invia alcuna notifica all’ente formatore nel momento in cui un docente si iscrive ad un corso online. Tale piattaforma, infatti, è stata ideata principalmente come un portfolio in cui tenere traccia della propria formazione.
L’erogazione dei corsi avviene solitamente presso l’ente erogatore in presenza o sul portale di riferimento.

Dunque l’iscrizione su S.O.F.I.A. non garantisce da sola il riconoscimento della formazione?

No. E’ importante precisare questo punto. Per ottenere il riconoscimento è obbligatorio frequentare il corso presso l’ente accreditato, in presenza o online.  L’iscrizione alla stessa iniziativa su S.O.F.I.A. può avvenire anche in un secondo momento. Sarà poi cura dell’ente registrare la frequenza sulla piattaforma del MIUR e inserire l’attestato.
Anche quest’ultimo passaggio purtroppo non è automatico. Contattare direttamente l’ente erogatore è il modo migliore per assicurarsi che nulla venga lasciato al caso.

Posso inserire su S.O.F.I.A. la formazione svolta nel periodo precedente all’attivazione della piattaforma?

Sì, a breve sarà attivata una funzionalità aggiuntiva, ad uso dei docenti, che consentirà di inserire e documentare anche attività formative svolte nel corso dell’anno scolastico 2016-2017, se progettate nel rispetto delle norme vigenti (CCNL, legge n.107/2015 e Piano di formazione d’istituto). Inoltre i docenti potranno inserire iniziative formative organizzate dalle diverse articolazioni dell’Amministrazione scolastica (MIUR, USR, UAT), da enti i cui corsi sono riconosciuti a livello regionale, nonché da soggetti di per sé accreditati ai sensi dell’art.1 comma 5 Direttiva n.170/2016, ma non ancora registrati nella piattaforma. E’ tutto spiegato in questa nota del Miur del 1° giugno 2017.

Leave a comment

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi