DALL’INSERTO SPECIALE TERZO SETTORE – ROMINA MODENA ANCORA PROTAGONISTA È DOPPIETTA AI CAMPIONATI ITALIANI
Rivista di Arti Terapie e Neuroscienze / dall inserto speciale terzo settore romina modena ancora protagonista e doppietta ai campionati italiani

DALL’INSERTO SPECIALE TERZO SETTORE – ROMINA MODENA ANCORA PROTAGONISTA È DOPPIETTA AI CAMPIONATI ITALIANI

ACTIVE SPORTActive Sport è una associazione senza scopo di lucro che si propone di divulgare un modello di vita attiva per le persone diversamente abili; a tal fine lavora per rendere accessibile e diffondere al massimo lo sport, offrendo il valore della “diversità” come modello di vita positivo che sia di esempio alle persone diversamente abili ma soprattutto alle persone “normali”. Active Sport si propone come punto di riferimento per gli atleti amanti del tennis (con la scuola del Tennis Forza & Costanza 1911 di Brescia e con quelle di Rodengo Saiano e Gavardo) e dell’handbike. Ma ha tanti altri progetti in cantiere, come quello della sicurezza stradale: un impegno importante della durata di tre anni, per entrare nelle scuole e sensibilizzare i ragazzi al valore del rispetto delle regole.

 

Brescia, 9 luglio – “Una soddisfazione immensa, e una grande rivincita nella vita”. È raggiante Romina Modena, punta di diamante dell’Active Handbike Team Brixia e fresca di doppietta ai campionati italiani di handbike di Verolanuova, in provincia di Brescia. Una competizione che l’ha vista conquistare due titoli tricolori, uno nella prova in linea e l’altro nella gara a cronometro. Risultati impensabili sino a qualche tempo fa, quando la 41enne di Montichiari, rimasta paralizzata alle gambe nel 2002 a causa di una encefalomielite post parto, ha vissuto momenti difficili, faticando a rialzare la testa di fronte alle difficoltà. “Poi ho conosciuto persone che stavano peggio di me, e mi hanno aiutato a credere di nuovo in me stessa e a crescere. Ho smesso di guardare ai miei problemi, e anche attraverso lo sport ho trovato tante motivazioni, iniziando un nuovo progetto di vita”. E il successo ai campionati italiani ne è una tappa fondamentale, cui Romina teneva tantissimo. “Mi sono allenata con tanta convinzione, mi sono preparata psicologicamente, e ce l’ho fatta. Sapevo di poter vincere, e ho sconfitto la tensione generata dal gareggiare vicino a casa”. Soddisfatti naturalmente anche i responsabili del team, che hanno deciso con successo di investire su di lei. “Sapevamo di avere una grande occasione – spiega Marco Colombo, presidente di Active Sport – e Romina, oltre a essere diventata un prezioso testimonial dell’associazione, sta ricambiando, a suon di risultati, tutti gli sforzi compiuti. Sia da noi, sia dei nostri sponsor principali: Gruppo Camozzi, Museo 1000 Miglia e Pastificio Valdigrano, che ovviamente ringrazio”.

Ora il mirino di Romina torna a essere puntato sul campionato regionale a tappe (è al comando della classifica generale) e soprattutto sul Giro d’Italia, competizione in cui la bresciana detiene la maglia rosa nella categoria WH3. Domenica 14 luglio a Somma Lombardo (Varese) andrà in scena la quinta delle nove tappe complessive, giro di boa verso la seconda parte della Corsa rosa. “Per ora – spiega Romina – tutto è andato per il verso giusto: ho conquistato la maglia nella prima tappa di Roma e non l’ho ancora persa. Punto a vincere domenica prossima, e a conservare la testa della classifica sino alla conclusione, il 29 settembre a Firenze”. Un traguardo meno distante di quanto appaia, che alimenta il sogno di ogni atleta diversamente abile: partecipare alle Paralimpiadi. Ma guai a guardare troppo avanti, Romina vuole rimanere attaccata alla realtà, e proseguire poco alla volta. “La partecipazione alle gare a cinque cerchi per il momento rimane un sogno. Ci proverò sicuramente, ma è troppo presto per parlarne ed è meglio non farsi illusioni. Per ora il mio prossimo obiettivo è quello di prender parte ai Campionati europei del 2014, nulla di più”.

Leave a comment

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi