DALL’INSERTO SPECIALE TERZO SETTORE – Assod
Rivista di Arti Terapie e Neuroscienze / assod

DALL’INSERTO SPECIALE TERZO SETTORE – Assod

L’Assod nasce nel 2008 con l’intento di leggere i bisogni dei soggetti deboli e offrire dei supporti efficaci ed efficienti per combattere il disagio giovanile, prevenire l’abbandono scolastico, prestare assistenza non infermieristica agli anziani.

 

 In collaborazione con il CSV di Napoli ha attivato vari progetti di formazione promozione al volontariato quali:

 Una tata per amica, percorso formativo di volontariato per babysitter operanti in realtà disagiate.

 Mai più soli, percorso di promozione del volontariato per assistenza non infermieristica agli anziani

 Accendiamo una lampada, itinerario formativo per prevenire e superare il disagio giovanile

Con noi progetto in rete per il disagio in area a rischio criminalità

Attualmente partecipa al progetto “Gli amici di Padre Annibale” e la Banca del tempo presso la Parrocchia S.Antonio alla Pineta di Napoli, e al Progetto Am.Ea promosso dal Comune di Napoli

Dal mese di aprile 2012, Assod, Associazione sostegno soggetti deboli, sta attuando, in collaborazione con il Comune e il CSV di Napoli, il progetto Am.Ea. Le scuole presso le quali si stanno svolgendo le attività sono: il 28° Circolo didattico e l’istituto comprensivo Adelaide Ristori. Sono impegnate 6 operatrici che, dopo aver seguito un corso di formazione presso il CSV di Napoli, animano il servizio di refezione per 3 ore settimanali allo scopo di ottimizzare la cultura della raccolta differenziata, del compostaggio e del riciclaggio.  Gli incontri hanno avuto inizio nel mese di aprile 2012 e sono terminate il 30 maggio con la fine dell’erogazione della refezione scolastica.  Riprenderanno nel mese di ottobre poichè il progetto terminerà il 22 dicembre 2012. In settembre riprenderanno anche le attività del progetto Gli amici di Padre Annibale presso la Parrocchia S.Antoni alla Pineta. Più dettagliate informazioni si possono trovare visitando il sito wwwAssoDnapoli.it

Leave a comment

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi